CSL big matches preview: ancora Sipg-Quanjian, lo Shandong Luneng vola a Pechino

Nella ventesima giornata della Chinese Super League ci prepariamo ad assistere a due big match di domenica fra Shanghai Sipg e Tianjin Quanjian, le due nuove super potenze del calcio cinese che occupano rispettivamente il secondo e terzo posto della classifica. Il confronto di sabato metterà di fronte invece due squadre dalla grande tradizione, il Beijing Guoan di Roger Schmidt e lo Shandong Luneng.

Shanghai Sipg-Tianjin Quanjian

Precedenti: Essendo il Tianjin Quanjian di Fabio Cannavaro una neopromossa, questo è il primo anno in cui si confronta con lo Shanghai Sipg. All’andata, a Tianjin, il match finì 1-1, successivamente le due compagini si sono incrociate in un folle quarto finale di Coppa di Cina, dove all’andata gli uomini di Cannavaro hanno prevalso per 3-0 con doppietta di Pato, mentre al ritorno Hulk e Oscar hanno ribaltato la situazione andando a vincere 4-0.

Forma: Non è un periodo esaltante per lo Shanghai Sipg, che la scorsa settimana ha perso contro lo Shandong Luneng, fallendo l’occasione di andare in vetta. Si tratta della seconda occasione mancata dopo quella della 16ma giornata dove gli uomini di Villas Boas sono crollati in casa del Changchun Yatai. Lo Shanghai Sipg non vince da due giornate, l’ultimo successo è quello del 17mo turno, il 3-1 rifilato allo Yanbian in trasferta.
Esaltante il cammino in campionato per il Tianjin Quanjian di fabio Cannavaro invece, che ha conquistato 16 punti nelle ultime sei gare. L’unico ostacolo è stato l’Henan Jianye in trasferta al 18mo turno, ma la clamorosa sconfitta in Coppa potrebbe avere delle ripercussioni sul morale della squadra.

Uomini Chiave: Per lo Shanghai Sipg, Oscar sarà ancora squalificato per due giornate, quindi ancora spazio al trio a cui siamo stati abituati in questi ultimi turni, con Ahmedov in mediana, Hulk e Elkeson in attacco, con la star Wu Lei a completare il tridente. Nel ruolo di terzino destro farà finalmente il suo ritorno Fu Huan dopo la squalifica, il quale è stato decisivo in Coppa.
Nel Tianjin Quanjian il terzino destro Chang Zheng sarà squalificato, così come a sinistra Jinzhao. Sicuro di un posto da titolare vi è solo Pato, mentre sarà ballottaggio per due posti fra Modeste, Kyung Won e Witsel. Nell’ultima giornata di campionato sono stati titolari i primi due, con il belga che è finito in tribuna.

Beijing Guoan-Shandong Luneng

Precedenti: Le Imperial Guards di Pechino, attualmente quinte in classifica, e gli Orange Fighters di Jinan, quarti, ma con una partita in meno. All’andata fu lo Shandong Luneng a vincere per 1-0, con rete dell’esterno sinistro Wu Xinghan. L’ultima volta che le due squadre si sono affrontate allo stadio dei Lavoratori è sempre stato lo Shandong a vincere, per 2-1, con reti di Walter Montillo e Graziano Pelle.

Forma: Il Beijing Guoan da quando è arrivato Roger Schmidt è inarrestabile, quattro vittorie consecutive, otto gol segnati (di cui sette messi a segno da Jonathan Soriano) e uno solo subito. Le Imperial Guards hanno battuto sia il Guangzhou Evergrande, sia lo Shanghai Shenhua nel derby di Cina.
Ottima condizione anche per lo Shandong Luneng, che dopo aver perso con l’Evergrande, ha trionfato in casa contro lo Changchun Yatai per poi battere 2-1 lo Shanghai Sipg

Uomini Chiave: Nel Beijing Guoan è assolutamente fondamentale l’apporto di Jonathan Soriano, in grado di segnare sette gol nelle ultime quattro gare. Sulla trequarti, con Roger Schmidt, stanno migliorando le prestazioni di Zhang Xizhe, mentre in mediana, il duo brasiliano Ralf e Renato Augusto si occupa di dettare i ritmi di gioco. E’ migliorata notevolmente anche la difesa dove spiccano i nomi di Li Lei e Tenglong.
Nello Shandong Luneng, lo straniero sicuro di essere titolare è il difensore Gil, mentre in attacco sarà ballottaggio fra Pelle, Tardelli e Papisse Cisse. Potrebbe partire nell’undici iniziale Wu Xinghan, che lo scorso weekend contro lo Shanghai Sipg ha letteralmente svoltato la partita

Fantasfida.it

In ogni turno di campionato potrete confrontarvi nel fantacalcio della CChinese Super League che vi è offerto da www.fantasfida.it. Per ogni evento si avranno a disposizione sette slot: un portiere, due difensori, due centrocampisti e due attaccanti e un totale di 100.000 crediti da spendere. I punteggi non sono determinati dalle pagelle dei giornalisti allo stadio, ma da parametri oggettivi; gol, assist, tiri in porta, tiri, ammonizioni, falli fatti, falli subiti, espulsioni, bonus per porta inviolata a portieri e difensori. A parità di punteggio eventuale prevale la squadra costata meno.

IL PROGRAMMA DELLA VENTESIMA GIORNATA

Giornata 20
05.08. 13:35 Beijing Guoan Shandong Luneng
05.08. 13:35 Guangzhou Evergrande Tianjin Teda
05.08. 13:35 Guizhou Zhicheng Chongqing Lifan
05.08. 13:35 Hebei Yanbian
05.08. 13:35 Jiangsu Suning Henan Jianye
05.08. 13:35 Shanghai Shenhua Changchun Yatai
06.08. 13:35 Guangzhou R&F Liaoning
06.08. 13:35 Shanghai SIPG Tianjin Quanjian

CLASSIFICA

 

1. Guangzhou Evergrande 19 13 2 4 41:27 41
2. Shanghai SIPG 19 12 4 3 46:21 40
3. Tianjin Quanjian 19 10 5 4 29:20 35
4. Shandong Luneng 18 10 4 4 31:18 34
5. Beijing Guoan 19 9 4 6 27:24 31
6. Guangzhou R&F 19 8 6 5 36:29 30
7. Hebei 19 8 5 6 31:25 29
8. Chongqing Lifan 19 7 6 6 27:25 27
9. Shanghai Shenhua 18 6 5 7 35:29 23
10. Changchun Yatai 19 6 4 9 24:29 22
11. Guizhou Zhicheng 18 5 6 7 20:26 21
12. Henan Jianye 19 4 7 8 20:27 19
13. Jiangsu Suning 19 3 8 8 22:28 17
14. Liaoning 19 4 4 11 21:43 16
15. Tianjin Teda 18 3 6 9 12:26 15
16. Yanbian 19 2 4 13 14:39 10
Precedente Guangzhou Evergrande-Shanghai Sipg: quattro confronti dal 15 agosto al 12 settembre Successivo CSL 20° turno: l'Evergrande vince negli ultimi minuti con Gao Lin, capolavoro di Pelle ma è pari a Pechino, delude il Suning di Capello