CSL 10° tuno: giornata di pareggi ed occasioni sprecate

Lotta serrata per le prime posizioni in classifica: 7 squadre in soli 4 punti, gli ottavi infrasettimali di Asian Champions League possono favorire ulteriori sorprese nel prossimo turno di campionato.

Nel primo match della giornata sono protagonisti indiscussi gli attaccanti: Cedric Bakambu e Eran Zahavi: entrambi a segno, entrambi con una doppietta di pregevole fattura. Occasione persa per il Guoan che nonostante le assenze eccellenti di Wei Shihao e Renato Augusto è riuscito ad impostare una partita d’attacco che a più riprese ha creato grattacapi alla difesa del Guangzhou R&F. Nuovamente decisivo l’israeliano Eran Zahavi assolutamente imprenscindibile per la rosa di Dragan Stojkovic.

Pareggio tra Guizhou Zhicheng e Shanghai Sipg, due squadre che sembrano diventate incapaci di vincere dopo un buon inizio di stagione. Sblocca la partita lo spagnolo Mario Suarez, lasciato colpevolmente solo in area di rigore, che di testa batte Yan Junling. Il pareggio, che sa di beffa per la squadra di Manzano che aveva largamente dominato fino a quel momento, arriva dai piedi del solito Wu Lei che su assist di Oscar mette a segno il 12 gol stagionale. La seconda frazione continua seguendo la falsa riga del primo tempo, l’errore dal dischetto di Steve Trawally e i miracoli del solito Yan Junling condannano però al pareggio il Guizhou Zhicheng.

Vittoria sofferta quanto importante per il Tianjin Teda che sul campo del Changchun Yatai riesce grazie al solito Frank Acheampong a guadagnare 3 punti fondamentali per la lotta alla salvezza, che si fa sempre più interessante.

Pareggio d’oro per lo Shandong Luneng di Graziano Pellè che riesce con una splendida rovesciata ad agguantare il gol del pareggio nell’ultima azione del Match. Partita intensa e ricca di emozioni sotto una pioggia battente che rende il tutto più divertente ed imprevedibile. Dopo il vantaggio firmato Alexandre Pato, il Tianjin Quanjian si “siede” sugli allori lasciando fin troppo spazio alle giocate di Diego Tardelli e compagni che riescono con un po’ di fortuna a trovare a recupero scaduto,’96 minuto, una rete fondamentale per la rincorsa al titolo.

Altro pareggio anche nella sfida tra Guangzhou Evergrande ed Hebei Fortune: vantaggio siglato Goulart su assist di Gao Lin al ’17 minuto di gioco, da annullare per evidente fallo dell’attaccante cinese su Jiang Zhipeng. Pareggio praticamente immediato del Pocho Lavezzi che con una magia, non la prima della stagione, batte Zheng Cheng; partita ribaltata dalla squadra di Manuel Pellegrini già prima della fine della prima frazione grazie alla rete del brasiliano Hernanes. Al minuto 62′ arriva però la rete del definitivo pareggio per la squadra di Cannavaro: è ancora di marca brasiliana con Ricardo Guolart nuovamente protagonista, questa volta con uno splendido colpo di testa che batte Cheng Yang. Un palo ed un paio di occasioni clamorosamente sprecate nel finale dall’Hebei che lasciano più di qualche rimpianto per i due punti lasciati per strada.

Si avvicina alla vetta anche lo Shanghai Shenhua di Freddy Guarin grazie all’importantissima vittoria contro il Changchun Yatai . A segno il colombiano e Gao Di, del centrocampista Ding Jie l’unica rete della squadra allenata da Paulo Bento.

Nei due posticipi domenicali arrivano due vittorie di misura per Jiangsu Suning e Henan Jianye: la squadra allenata da Cosmin Olaroiu trova la vittoria grazie alla rete di Zhichang Huang, già in odore di convocazione in nazionale maggiore. Decisivo invece Hao Chen per l’Henan nello scontro salvezza contro il Beijing Renhe, può tornare a sorridere la rosa allenata dal coreano Wi-ryong Jang.

Beijing Guoan-Guangzhou R&F 2-2 (8′,83′ Bakambu/12′,75’Zahavi)

GuizhouHengfeng – ShanghaiSIPG 1-1 (MarioSuarez4 15′ / Wu Lei 32′)

ChangchunYatai – TianjinTeda 0-1 (Frank Acheampong 81′)

Guangzhou Evergrande – Hebei Fortune 2-2 (Goulart 18′ 62’/Lavezzi 24′, Hernanes 32′)

TianjinQuanjian – ShandongLuneng 1-1 (AlexandrePato 68′ / Pelle 90’+6′)

Shanghai Shenhua – Chongqing Lifan 2-1 (Guarin 13′ 54′, Gao Di 63′ / Ding Jie 58′)

Henan Jianye-Beijing Renhe 1-0 (38′ Hao)
Jiangsu Suning-Dalian Yifang 1-0 (60′ Huang)

Precedente Chinese Super League: gol e highlights della decima giornata Successivo League One | gol e highlights della 11ma giornata: incontenibile lo Shenzhen, crolla il Meizhou Hakka