China League Two: al via la terza divisione del calcio cinese

Si è aperta l’8 aprile la stagione 2017 della China League Two, che ha proposto già dalla prima giornata risultati alquanto sorprendenti.

Leggi qui per la presentazione del campionato: Mini guida alla China League Two 2017

Nel girone nord fra le big vincono l’Hebei Elite e Qingdao Jonoon; la compagine di Qinhuangdao per 1-0 sul Jilin Baija, mentre il Qingdao, reduce da una retrocessione, riprende il proprio cammino con l’1-0 sull’Heilongjiang. L’Yinchuan Helanshan, trionfatrice lo scorso anno del campionato nord, cade per 3-0 sul campo dello Shenyang City. Esordisce con i tre punti la neopromossa Dalian Boyang con un successo di misura sul Beijing Technology. Nelle altre partite, pari fra il Baotou dell’Inner Mongolia e lo Jiangsu Yancheng, mentre lo Shaanxi Changan di Xi’an, neopromosso, domina per 2-0 sul Shenyang Dongjin di fronte ad una grande cornice di pubblico.

A sud lo Sichuan Longfor non delude le aspettative e parte subito forte con un netto 2-0 sull’Hunan Billows, la seconda squadra retrocessa dalla League One. Fra le papabili candidate alla promozione giungono successi anche per lo Shenzhen Ledman e per il Mixian Techand. L’unico successo in trasferta di questa prima giornata di League Two è quello dello Shanghai Sunfun sul Nantong Zhiyun, mentre l’altra compagine di Shanghai, il Juju, pareggia in casa 1-1 contro i vicini del Suzhou Dongwu. Nell’ultima partita di giornata lo Jianxi Liansheng pareggia in casa 1-1 contro il Chengdu Qianbao.

Girone Nord

Baotou Nanjiao-Jiangsu Yancheng 1-1
Dalian Boyang-Beijing Technology 1-0
Shaanxi Changan-Shenyang Dongjin 2-0
Hebei Elite-Jilin Baija 1-0
Shenyang City-Yinchuan Helanshan 3-0
Qingdao Jonoon-HeilongJiang Lava Spring 1-0

Girone Sud

Shenzhen Ledman-Hainan 1-0
Sichuan Longfor-Hunan Billows 2-0
Nantong Zhiyun-Shanghai Sunfun 0-2
Jianxi Liansheng-Chengdu Qianbao 1-1
Shanghai Juju-Suzhou Dongwu 1-1
Zhejiang Huasa-Meixian Techand 1-3

Lascia un commento

*