CSL 9° giornata: Jiangsu Suning fermato in casa, pari anche per Shandong e Henan

Si sono concluse le partite del sabato di Chinese Super League, dopo aver analizzato le vittorie del Guangzhou e del Beijing Guoan, vediamo come sono andati gli altri impegni, tutti quanti conclusi 0-0.

Lo Shandong Luneng non è più in grado di vincere, un solo punto ottenuto nelle ultime quattro gare, questa volta gli Orange Fighters impattano sul campo del fanalino di coda Changchung Yatai, ancora a secco di vittorie quest’anno. Per gli uomini di Cuca la situazione in classifica si sta facendo drastica e se queste sono le premesse, affrontare l’impegno in Champions in settimana, negli ottavi di finale contro il Sidney, rischia di diventare un’impresa titanica.

Sorprendente anche il pareggio dello Jiangsu Suning, fermato in casa dallo Shijiazhuang. Petrescu deve fare a meno di Alex Teixeira, espulso durante l’ultima partita di campionato, per cui spazio a Sammir, Joao e Ramires. Nonostante il netto dominio la squadra di Nanchino non va oltre lo 0-0 e vede scappare sempre più lontano il Guangzhou Evergrande.

Pari anche fra Henan e Tianjin Teda, due squadre che hanno ambizione di entrare nei primi quattro posti. L’Henan è a quota 14, ed occupa a parimerito il quarto posto con l’Hebei Fortune (il quale ha una partita in meno), mentre le Tigri di Tianjin seguono a quota tredici.

CHANGCHUNG YATAI-SHANDONG LUNENG 0-0

JIANGSU SUNING-SHIJIAZHUANG 0-0

HENAN CONSTRUCTION-TIANJIN TEDA 0-0

BEIJING GUOAN-SHANGHAI SIPG 2-1

GUANGZHOU-HEBEI 2-0

# Squadra PG V N P R P
1. Guangzhou 9 8 0 1 21:5 24
2. Jiangsu Suning 9 6 3 0 14:4 21
3. Shanghai SIPG 9 5 2 2 16:7 17
4. Hebei 8 4 2 2 11:10 14
5. Henan Construction 9 4 2 3 10:9 14
6. Tianjin Teda 9 3 4 2 12:13 13
7. Guangzhou R&F 8 3 2 3 8:8 11
8. Shanghai Shenhua 8 2 4 2 8:7 10
9. Beijing Guoan 8 2 3 3 7:8 9
10. Shijiazhuang 9 2 3 4 7:11 9
11. Chongqing Lifan 8 1 5 2 7:9 8
12. Yanbian 8 2 2 4 7:11 8
13. Shandong Luneng 9 2 2 5 11:16 8
14. Hangzhou Greentown 8 2 1 5 6:10 7
15. Liaoning 8 1 4 3 6:12 7
16. Changchun Yatai 9 0 3 6 7:18 3
Precedente Beijing Guoan-Shanghai SIPG 2-1: prima vittoria casalinga, decide il bolide di Xizhe Successivo Javier Zanetti a Pechino per una nuova Inter Academy