AFC, Russia 2018 (gol e highlights): la Cina nel baratro, Iran ad un passo dal mondiale, l’Australia rialza la testa

Si apprestano a giungere alla fine le qualificazioni asiatiche per Russia 2018, che ieri hanno visto lo svolgersi della settima giornata, con le prime tre squadre dei due gironi che hanno vinto.

Nel gruppo A non c’è più niente da fare per la Cina, che cade in Iran sul risultato di 1-0 al termine di una partita nella quale gli uomini di Lippi non sono stati pervenuti. Gol cinesi negli altri due match del girone, con Jeong Ho (Suning) che regala la vittoria alla Sud Corea contro la Siria, mentre Ahmedov (Sipg), capitano dell’Uzbekistan, stende il Qatar.

Nel confronto più atteso del settimo turno, nel gruppo B, l’Australia scaccia via i fantasmi battendo per 2-0 gli Emirati Arabi Uniti, confermandosi così al terzo posto nel girone. La squadra araba ora dista quattro punti. Come da pronostico, continuano a vincere Giappone e Saudi Arabia, entrambe al primo posto. I nipponici schiantano per 4-0 la Thailandia, mentre i sauditi ottengono un successo di misura contro l’Iraq

Classifica Gruppa A: Iran 17, Sud Corea 13, Uzbekistan 12, Siria 8, Cina 5, Qatar 4

Classifica Gruppo B: Giappone 16, Saudi Arabia 16, Australia 13, Uae 9, Iraq 4, Thailandia 1

GOL e HIGHLIGHTS DELLA 7ma GIORNATA

IRAN-CINA 1-0 (46′ Taremi)

SUD COREA-SIRIA 1-0 (4′ Hong)

UZBEKISTAN-QATAR 1-0 (65′ Ahmedov)

AUSTRALIA-UAE 2-0 (7′ Irvine, 78′ Leckie)

GIAPPONE-THAILANDIA 4-0 (8′ Kagawa, 19′ Okazaki, 57′ Kubo, 83′ Yoshida)

ARABIA SAUDITA-IRAQ 1-0 (53′ Al Shehri)

https://www.youtube.com/watch?v=sxIFQe0v2pM

I commenti sono chiusi.